Skip to main content

Origine: АrсhDаilу

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 1 di 14

Los Angeles è una città dei sogni. Conosciuta negli Stati Uniti e nel mondo, LA incarna sia la libertà che la sperimentazione, definite tanto dalle sue autostrade quanto dalla sua diversità. È anche una città di case. Le case unifamiliari coprono quasi la metà di Los Angeles e, mentre la città continua ad evolversi, gli architetti hanno esplorato nuove idee sulla modernità e sulla vita quotidiana attraverso la tipologia unifamiliare.

Circa 10 milioni di persone vivono nella contea di Los Angeles e la stessa Los Angeles è diventata una delle città più etnicamente diverse al mondo. L’ambiente costruito riflette la natura dei suoi residenti, sede di alcune delle architetture residenziali e culturali più iconiche del mondo. Los Angeles ha la sua dose di Lautner, Schindler, Wright e Neutra. È una città che da tempo incarna la molteplicità e le forme progressiste, dalla Eames House e Gehry’s Residence all’iconica Stahl House. Attraverso l’obiettivo del fotografo Julius Shulman, molte case sono arrivate a rappresentare non solo i nuovi stili residenziali, ma anche la cultura del dopoguerra della California meridionale.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 8 di 14

Ma anche l’identità architettonica di Los Angeles è fluida, modellata da forze progettuali, economiche e sociali che definiscono il modo in cui le persone vivono oggi. Andando oltre le dimore storiche di Los Angeles, i seguenti progetti mostrano il design residenziale unifamiliare dell’ultimo decennio. Basandosi su un’eredità radicata in molti predecessori e nel programma Case Study House, questi recenti progetti affrontano anche una serie di fattori economici e di zonizzazione che stanno cambiando il modo in cui le case possono essere progettate. Nessun’altra città ospita così tante case moderne influenti e, allo stesso tempo, LA sta affrontando problemi di densità e una carenza di alloggi che ridefiniranno ancora una volta la casa unifamiliare.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 3 di 14

Situata nel cuore di Hancock Park, Bridge House LA è stata completata in 2 anni. Progettata da Dan Brunn, la casa fa letteralmente da ponte per 65′ su un ruscello naturale. Rimanendo coerente con l’approccio “less is more” di Brunn alla costruzione, la casa occupa 4.500 piedi quadrati su un lotto di 15.000 piedi quadrati. L’impegno del progetto per soluzioni sostenibili mira a servire come dimostrazione di sistemi innovativi e processi lungimiranti. “L’idea è di fare qualcosa di straordinario con mezzi ordinari”, ha detto Brunn.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 2 di 14

Pur essendo tecnicamente una collezione di case unifamiliari, Blackbirds è un gruppo di 18 case immerse nelle colline bohémien del quartiere Echo Park di Los Angeles progettato da Bestor Architecture. Lo sviluppo multi-casa è una soluzione progettuale progressiva per alloggi densi di alta qualità in una città con poca terra disponibile. Le case sono di 1.930 piedi quadrati o meno, sono un mix di due e tre camere da letto e sono costruite intorno a una strada vivente: un cortile centrale che comprende sia il paesaggio che le aree di parcheggio, oltre a fungere da palcoscenico per le funzioni comunitarie più ampie e il gioco .

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 10 di 14

La Yin-Yang House è una casa unifamiliare in un tranquillo quartiere di Venezia. L’obiettivo progettuale era quello di creare uno spazio per una famiglia numerosa e in crescita con diversi bambini, che creasse un ambiente calmo, rilassato e organizzato che enfatizzasse lo spazio familiare pubblico. La casa è anche pensata per fungere da luogo di intrattenimento e uno spazio accogliente in cui gli adolescenti possono socializzare con gli amici.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 11 di 14

Il Tree Top Residence celebra il complesso paesaggio del sito, emergendo dalla cima degli alberi che lo circondano. Costruita lungo una linea di cresta naturale, la pianta lunga e stretta della casa a tre piani imita e inverte gli angoli della topografia del sito, creando relazioni sia verticali che orizzontali. In verticale, una scala elicoidale funge da elemento organizzativo primario e da gesto scultoreo all’ingresso in casa. Al piano terra funge da soglia nell’open space; al piano superiore separa la suite padronale e il quartiere dei bambini, fornendo al contempo un pozzo di luce al piano interrato. Orizzontalmente, le pareti sono usate con parsimonia a favore di spazi collegati in modo fluido.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 6 di 14

Partendo da un lotto libero con una discesa molto ripida dalla strada, il progetto della Car Park House colloca il posto auto coperto sul tetto con la residenza sottostante. Oltre a spostare le aspettative, è anche una risposta al regolamento edilizio che richiede il parcheggio per due veicoli. Questa inversione sposta il tipico piano terra della casa sul tetto e rende sorprendente l’atto di arrivare a casa e guidare sul tetto della casa. Il tetto è utilizzabile anche come spazio sul ponte e offre una vista libera sulle montagne di San Gabriel.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 14 di 14

Situato a 15 miglia a nord di Los Angeles, ai margini della Angeles National Forest, il Pittman Dowell Residence si trova su 6 acri di terreno originariamente progettato come una suddivisione collinare progettata da Richard Neutra. Come spiega Michael Maltzan Architecture, sul sito è stata costruita solo una casa, la Serulnic Residence del 1952. Nel corso degli anni gli attuali proprietari hanno sviluppato un vasto giardino nel deserto e un padiglione all’aperto su piazzole non costruite. La nuova Residenza Pittman Dowell si trova sull’ultima radura, circoscritta dall’unica strada tortuosa che conduce alla Residenza Serulnic sulla scogliera sovrastante.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 4 di 14

La 30th Street House è stata progettata per reinventare una casa con stanze esistenti a forma di ottagono e spazi triangolari. Il cliente ha chiesto una casa dalle forme semplici e dalle trame rustiche, come quelle della comunità di Sea Ranch, nel nord della California. All’esterno, Blue Truck Studio ha riconfigurato le finestre e aggiunto i rivestimenti, avvolgendoli intorno alla casa per semplificarne la forma e garantire la privacy. Il rivestimento fresato su misura è in cedro giallo dell’Alaska ed è stato scelto appositamente per come resisterà nel tempo, sbiadendo per creare una patina rustica che ricorda l’estetica Sea Ranch.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 7 di 14

Orum Residence è stato progettato per creare una casa che potesse fondersi con l’ambiente circostante massimizzando al contempo la vista. La struttura a tre piani, che assume la forma di un’elica a tre ali, è avvolta in un vetro che rispecchia le sue ampie vedute del bacino di Los Angeles, che non sono ostruite dal Getty Center a Long Beach, Century City e Downtown. Il cliente voleva una casa lussuosa dove poter organizzare grandi eventi e ospitare la sua famiglia allargata. Per fare in modo che funzioni, il team ha distribuito il programma su tre “lame” che si irradiano da un nodo centrale.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 5 di 14

Koning Eizenberg ha progettato la casa suburbana See-Through per un commissario per la pianificazione e la sua famiglia. Il progetto è stato realizzato per offrire una connessione rilassata con la strada e fornire una percezione amplificata dello spazio su un tipico lotto di 50’x 150′ organizzando ampie viste attraverso la lunghezza della casa. Come spiega il team, un tetto a forma di fienile è emerso dal tracciamento dell’involucro urbanistico massimo consentito, producendo un riferimento rurale che si adattava sia al background della famiglia che al loro interesse per l’informale, modesto e comune. Un cofano quacchero, visto in un vecchio ritratto di famiglia, ha ispirato la forma del tetto della pensione, che fa da sfondo alla serie di spazi interni ed esterni. Gli schermi mobili per il controllo della privacy e del sole tra la casa e il cortile modificano la vista all’interno e all’esterno in diversi momenti della giornata.

Modernismo della costa occidentale: la nuova classe di case unifamiliari di Los Angeles - Immagine 13 di 14

Completata nell’ottobre 2004, la Hill House è stata progettata per affrontare una serie di condizioni del sito su una collina. Situato a Pacific Palisades, in California, mentre il sito per la casa offre viste panoramiche dai canyon Rustic e Sullivan alla baia di Santa Monica, il lotto di forma irregolare è situato su un pendio irregolare in discesa. Con la canonica Eames House nelle vicinanze, la Hill House di 3300 piedi quadrati continua provocatoriamente la tradizione della Case Study House di sperimentazione e reinvenzione degli stili di vita di Los Angeles. La volumetria della Hill House è stata guidata da due criteri: massimizzare il volume consentito dai requisiti urbanistici e ridurre al minimo il contatto con il terreno naturale.

Nota del redattore: questo articolo è stato originariamente pubblicato il 10 dicembre 2019.

Origine: АrсhDаilу

Leave a Reply